I “LUNATICI” RITROVANO L’ANGELO DELLA NOTTE

I “LUNATICI” RITROVANO L’ANGELO DELLA NOTTE

Un'”angelo della notte”, personaggio inventato negli anni 90 da Paolo Francisci nella “Notte di Misteri” di Radio1, dopo vent’anni telefona ai “Lunatici”.

 

1996. La notte italiana si anima di nuovi personaggi creati da Paolo Francisci,  Pino D’Angiò, Liviana Greoli, da me per il lungo contenitore di Radio1 RAI, “La notte dei misteri”, in onda da mezzanotte e mezza alle sei. Tra questi l’ “angelo della notte”, ovvero un autotrasportatore che come ogni notte è sintonizzato sul programma, e che per una notte accetta di accompagnare programma e ascoltatori attraverso il suo viaggio. Da studio lo chiamano all’incirca ogni ora e lui, oltre a raccontare le tappe del suo viaggio attraverso l’Italia, e attraverso la notte, parla della sua vita, dei suoi sogni.

La notte di oggi, ma su Radio2, è animata dalla coppia del futuro Arduini e Di Ciancio che proprio due giorni fa hanno ricevuto una telefonata particolare. Un camionista di allora li ringrazia per avermi invitato alla trasmissione di debutto, rievoca quei tempi, e mi manda un saluto. Piccole grandi cose che rendono più bella la giornata.

Ascolta l’intervento. Clicca sul link.



Potrebbero interessarti anche questi post

Archivio Zapping | TULLIO SOLENGHI Ascolta l'intervista a Tullio Solenghi, in scena a Genova nei panni di Antonio Salieri, il musicista italiano antagonista di Mozart reso immortale anc...
Archivio Zapping | MASSIMO LOPEZ Ascolta l'intervista a Massimo Lopez, indimenticabile componente del Trio cui diede vita con Tullio Solenghi e Anna Marchesini. Con Lopez, oggi uno de...
Archivio Zapping | MANUEL DE SICA Il figlio primogenito di Vittorio De Sica, Manuel, pubblica il libro autobiografico sulla sua storia con papà, "Di figlio in padre", e parla con me de...
Archivio Zapping | MARIA GRAZIA CUCINOTTA Maria Grazia Cucinotta, produttrice e attrice, interviene a Zapping commentando i fatti del giorno, dalla liberalizzazione della fecondazione eterolog...