Frizioni Italia – Israele sull’ambasciatore designato

Frizioni Italia – Israele sull’ambasciatore designato

 

Per il momento in modo informale, l’Italia è fortemente contraria alla scelta di Benny Kashriel, leader del movimento dei coloni da più di trent’anni, come prossimo ambasciatore israeliano in Italia. Il governo di Gerusalemme ha già reso noto il nome per l’avvicendamento previsto per il prossimo luglio ma serve l’ok dell’Italia che per ora sembra fortemente a rischio. Una scintilla che potrà innescare una crisi di più ampie dimensioni? Presto per dirlo. Sta di fatto che, a differenza della stampa italiano, le testate israeliane, e anche qualcuna dall’Egitto, ne parlano diffusamente. Come TIMES OF ISRAEL, dopo la notizia rivelata da YNET, che titola L’ITALIA MANIFESTA DISAGIO NEI CONFRONTI DELLA SCELTA, DA PARTE DI ISRAELE, DEL LEADER DEI COLONI COME PROSSIMO AMBASCIATORE

Ed  ecco gli altri argomenti di questo episodio di Ristretto Italiano del 29 dicembre, in una giornata in cui le testate main stream italiane titolano numerose sul disturbo cocleare che sta tenendo Giorgia Meloni in scacco.

Problema di salute del quale, dall’Austria, scrive anche la KRONEN ZEITUNG titolando VERTIGINI, LA MELONI HA DOVUTO DISDIRE UN APPUNTAMENTO

Nel Ristretto Italiano di oggi anche due notizie sulla nostra ormai strutturale fame di manodopera che ci spinge, nonostante la dichiarata ostilità all’immigrazione, a rivolgerci all’estero.  L’ITALIA CONSENTIRÀ AGLI STUDENTI INDIANI DI RIMANERE 12 MESI DOPO IL COMPLETAMENTO DELLA LAUREA, titolava ieri the INDIAN EXPRESS.

Fame di cervelli, per rimanere in tema, richiamata anche da  FORBES in un servizio dal titolo NOVE POSIZIONI CHE POTREBBERO FARTI OTTENERE UN PERMESSO DI LAVORO IN ITALIA NEL 2024.

Emergenza clima: nel 2023 L’ITALIA E LA SPAGNA HANNO VISSUTO ALCUNI DEI DISASTRI CLIMATICI PIÙ COSTOSI AL MONDO. Il titolo è di EURONEWS che cita il rapporto di Christian Aid – ong benefica internazionale – nel quale è stilata la classifica dei Paesi al mondo che nel 2023 hanno sofferto i maggiori disastri climatici in termini finanziari.

Un sorriso per chiudere, a proposito di ciò che gli stranieri pensano di noi. Lo sapete quale esempio ha addotto Weston McKernny, centrocampista della Juventus, per sostenere che siamo un popolo dalla mentalità chiusa? Scopritelo ascoltando l’episodio odierno di Ristretto Italiano. Basta un click sul player sottostante