I petrodollari che comprarono l’Expo

I petrodollari che comprarono l’Expo

Con grande delusione di Roma, che ha ottenuto solo 17 voti contro i 119 andati a Ryad, l’Expo 2030 si farà a Parigi. E abbandonando la diplomazia che gli compete l’ambasciatore Massolo si è pubblicamente sfogato contro i petrodollari che comprano tutto. Le parole dell’ambasciatore le trovare nell’edizione del 1 dicembre di Ristretto Italiano.

Nel podcast quotidiano di Ruggero Po, oggi, anche il duro colpo che il Garante della Concorrenza ha assestato a Banca Intesa su Isybank. Poi il concorso per i nuovi leader museali, il primo in nome del sovranismo, che sta arrivando alle fasi finali. Infine le prime indiscrezioni su come, secondo New Atlas, sarà la prima casa sulla luna; è infatti affidata all’Agenzia Spaziale Italia la realizzazione degli alloggi per gli astronauti.

 

Per ascoltare il podcast cliccare sul widger sottostante: