Ristretto Italiano – 1 ottobre 2021

Ristretto Italiano – 1 ottobre 2021

Stupore internazionale per i 13 anni all’ex sindaco di Riace; Madrid non si arrende: Puigdemont non ha più l’immunità e Sassari lo deve consegnare alla Spagna. Ma Lui è in Belgio; Con il suo ultimo No Time to Die, James Bond fa conoscere Matera al mondo.

Pesante condanna per l’ex sindaco calabrese simbolo dell’accoglienza dei migranti. La condanna di Domenico Lucano trova vasta eco internazionale. Dalla Francia Le Figaro ricorda l’impegno di Lucano, fino dai primi anni duemila, per ridare vita al borgo abbandonato di Riace accogliendo e integrando le famiglie dei migranti con l’obiettivo di rilanciare sviluppo e posti di lavoro. Poi l’arresto nel 2018 e le accuse di avere organizzato matrimoni di convenienza per aiutare le donne cui era stato negato il diritto di asilo a rimanere in Italia. Per Mimmo Lucano, che nel 2010 era stato indicato come il terzo miglior sindaco del mondo, e che nel 2016 dalla rivista Fortune tra le 100 personalità più influenti del pianeta, il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a poco meno di 8 anni di reclusione; sbalorditiva, secondo le Figaro, la decisione della Corte di raddoppiarla.

https://www.lefigaro.fr/flash-actu/lourde-condamnation-pour-un-ex-maire-calabrais-figure-de-l-accueil-des-migrants-20210930

Primi a intervenire con durezza, primi a diluire le misure quando non servono più. L’Italia indebolisce la quarantena con l’aumento delle vaccinazioni, titola la rete Ucraina RBC. Ormai in tutto il Paese i vaccinati contro il coronavirus rappresentano l’80 per cento e così il comitato scientifico ha dato via libera ai piani per aumentare la capacità massima di stadi, cinema, teatri a condizione che chi entra possa esibire il Green pass. Gli stadi possono arrivare fino al 75 per cento della capienza massima e i teatri all’80 per cento – scrivono da Kiev – Niente restrizioni per i musei dove resterà comunque tassativo il distanziamento fra le persone. 

https://www.rbc.ua/ukr/news/italiya-gotovitsya-oslableniyu-karantina-1633001625.html

Il magistrato della Corte Suprema spagnola Pablo Llarena chiede alla Corte d’Appello di Sassari, che la settimana scorsa arrestò il leader separatista catalano Puigdemont di consegnarlo alla giurisdizione spagnola; secondo Madrid, infatti l’ex presidente della Catalogna non possiede immunità parlamentare nonostante la sua carica di deputato all’Europarlamento. La notizia è riportata da DiarioSur. Sta di fatto che, nonostante l’arresto all’aeroporto di Alghero della settimana scorsa, Puigdemont il giorno dopo è stato rimesso in libertà, ora si trova di nuovo in Belgio e non è dato a sapere se lunedì prossimo si presenterà in tribunale a Sassari. L’istruttore del caso contro il leader catalano sostiene che l’ordinanza da lui emessa nel 2017 è ancora in vigore e solo lui, nel caso, potrebbe modificarla o cancellarla.

https://www.diariosur.es/nacional/llarena-recuerda-tribunal-20210930141212-ntrc.html

Si addestrano in Puglia, a Galatina, i piloti militari tedeschi della Luftwaffe. Lo scrive dalla Germania Aerobuzz. Al momento la sola fase quattro dell’addestramento si svolge presso l’IFTS e se l’esperimento avrà successo potrà essere ampliato. La scuola di volo è stata fondata nel 2018 dalla nostra Aeronautica Militare e la Leonardo Aircraft e, dal giugno scorso, prepara il personale di volo della Qatar Emirates Air Force. La decisione sia della Germania sia degli Arabi di addestrare il proprio personale in Italia è una chiara testimonianza delle qualità italiane – scrive ancora aerobuzz. Ora un nuovo campo più ampio e attrezzato nascerà in Sardegna a Decimomannu.

https://aerobuzz.de/militar-news/luftwaffe-laesst-piloten-in-italien-ausbilden/

Esce in questo week end in Spagna il più recente film di James Bond, No Time To Die, e la rivista spagnola 20 minutos ne approfitta per dedicare un lungo servizio a Matera, la città dove è stato girato, per la sua rubrica Viajes. James Bond, scrive l’articolista con un pizzico di humor, non so quanto voluto… James Bond è passato da Matera, in Italia, e l’ha lasciata intatta affinché i suoi fan possano godersi questa città, la terza più antica del mondo con insediamenti risalenti a circa 10mila anni fa. Passeggiare per Matera, scrive ancora, è un viaggio in un passato dimenticato; per molti questa città che si trova nella caviglia dello Stivale italiano, è la seconda Betlemme e per questo ha fatto da set a altre pellicole. Fino a 70 anni fa molte famiglie vivevano ancora nelle grotte con gli animali. Traboccante di chiede barocche in pietra calcarea, scalinate in pietra e un dedalo di vicoli stretti, il centro storico, con i suoi ristoranti tipici, è una delizia per i sensi.

https://www.20minutos.es/viajes/matera-pueblo-italia-james-bond-sin-tiempo-para-morir-4838584/?autoref=true