Ristretto Italiano – 10 dicembre 2021

Ristretto Italiano – 10 dicembre 2021

L’addio a Lina Wertmuller è internazionale. Citerò solo tre testate, tra le prime ad avere battuto la notizia della scomparsa, nelle diverse lingue

Dall’Austria Wiener Zeitung. Lina Wertmuller è stata in anticipo sui tempi in molti modi, sia per il suo lavoro sia per come lo ha gestito. Nel 75 fu la prima donna in assoluto a avere l’Oscar come miglior regista; e la seconda fu Kathrin Bigelow solo dopo altri 35 anni.

https://www.wienerzeitung.at/nachrichten/kultur/film/2130838-Regisseurin-Lina-Wertmueller-gestorben.html

Dagli Stati Uniti Variety ricorda che il suo debutto a Cannes fu nel 1972 con La Seduzione Di Mimì, una satira sulla libido maschile, tornando l’anno successivo con Amore e Anarchia e che nel 2019 una stella è stata scoperta per lei sulla Walk of Fame di Hollywood.

https://variety.com/2021/film/news/lina-wertmuller-female-oscar-director-nominee-dead-1235129757/

Dalla Francia. Le Croix: Questa donna dal carattere forte e dall’umorismo devastante, che iniziò come assistente di Fellini per Otto e Mezzo, rimane, con Liliana Cavani, una delle rare donne ad essersi affermata nel cinema italiano.

https://www.la-croix.com/Italie-deces-Lina-Wertmuller-1ere-realisatrice-nommee-Oscars-2021-12-09-1301189348

Per quanto riguarda le altre notizie che riguardano il nostro Paese ha fatto il giro del mondo la sanzione miliardaria a Amazon da parte della nostra Antitrust.

Prendo dal New York Times: arriva una sanzione da un miliardo e trecento milioni per Amazon: l’accusa è quella di avere violato le leggi antitrust concedendo vantaggi speciali a commercianti di terze parti che utilizzano il magazzino e il sistema di consegna Amazon. Vantaggio che consiste nell’inserire questi produttori e commercianti nel sistema Amazon Prime, quello che garantisce la consegna in 24 ore senza spese di consegna. Secondo il quotidiano statunitense, questa non è che una delle primissime sanzioni del genere e che, in realtà, oggi Amazon sta diventando un obiettivo fisso delle diverse Authority Antitrust.

https://www.nytimes.com/2021/12/09/business/amazon-italy-fine.html

Amazon, riporta Bolsamania dalla Spagna, ha definito la multa ingiusta e sproporzionata e annuncia che farà ricorso. Più della metà delle vendite annuali tramite Amazon proviene dalle piccole e medie imprese – dice ancora il colosso di Bezos – e il loro successo è al centro del nostro modello di business. L’azienda investe continuamente per supportare la crescita di 18mila PMI e fornisce loro strumenti altrimenti inaccessibili”.

https://www.bolsamania.com/noticias/empresas/italia-multa-amazon-1130-millones-abuso-posicion-dominante–8825648.html

Unicredit afferma che prevede di espandersi assumendo personale e investendo nella digitalizzazione come parte di un piano strategico triennale che include acquisti di azioni e maggiori dividendi. Lo scrive il Wall Street Journal precisando che si tratta del primo piano da quando, nello scorso aprile, Andrea Orcel ha assunto il timone. Seconda banca italiana per patrimonio Unicredit mira a distribuire almeno 16 miliardi di euro agli investitori in dividendi e acquisti di azioni nei prossimi tre anni.

https://www.wsj.com/articles/italys-unicredit-to-unveil-new-strategy-as-restructuring-ends-11639038393

Da Londra il Mail On Line riporta l’incredibile storia della commessa di un negozio di scarpe della provincia di Padova, ipnotizzata e violentata da un venditore ambulante pakistano che, dopo averle mostrato qualche sciarpa, l’avrebbe intontita accendendo il filo di una di quelle sciarpe, poi ipnotizzata e poi palpeggiata e baciata per quasi un’ora. E avrebbe smesso solo all’ingresso di un cliente che però non si è accorto di niente. La giovane donna solo il giorno dopo, rivedendo le registrazioni video, avrebbe capito le ragioni dello strano malessere che le era rimasto. L’uomo sarebbe stato rintracciato, identificato e arrestato. Avrebbe tentato l’espediente altre due volte, in altri due negozio, ma senza riuscirci.

https://www.unionesarda.it/news/italia/violentata-nel-suo-negozio-sono-stata-ipnotizzata-in-manette-un-45enne-sy4khje1