Ristretto Italiano – 10 maggio 2021

Ristretto Italiano – 10 maggio 2021

In questo ristretto: Nove uomini di Neanderthal scoperti al Circeo; musei a cielo aperto, sulle Alpi, con lo scioglimento dei ghiacciai; mezzo milione da Pfizer per l’induzione al gioco compulsivo di un malato italiano; George Clooney e signora regalano un soggiorno a casa loro sul lago di Como.

Venezia o Napoli, ci chiedevamo ieri in seguito alla provocazione dell’intellettuale francese Debris che detesta la laguna e è follemente innamorato di Napoli. Una trentina di voi ha partecipato al sondaggio che abbiamo lanciato sulla nostra pagina Facebook e Venezia vince per un soffio. Voti non richiesti, ma non per questo sgraditi, anche a Bologna e Milano.

Oggi è lunedì, buona settimana a tutti. Come ogni lunedì sui giornali di tutto il mondo c’è poca politica e parecchia cultura.

Una scoperta di cui tutto il mondo parlerà – ha detto il ministro Franceschini comunicando il ritrovamento dei resti di nove uomini di Neanderthal in una grotta al Circeo, tra Roma e Napoli. E infatti trovo la notizia su RTL, televisione tedesca, che spiega come i reperti siano databili tra 50mila e 68mila anni fa e di come questo confermi la tesi che cacciatori e raccoglitori vivevano sul litorale di quello che oggi è il Lazio in tempi così remoti. // La scoperta di carbone e ossa di animali bruciati testimonierebbe, secondo gli archeologi, l’ipotesi che già ci fosse un focolare.

Resti molto più recenti – ma altrettanto importanti – vengono inoltre trovati sulle Alpi italiane mano a mano che i ghiacciai si sciolgono. Dagli Stati Uniti il New York Post riferisce di reperti riguardanti le trincee e i rifugi della prima guerra mondiale. Un vero e proprio museo a cielo aperto è emerso nel Parco dello Stelvio,in cima al monte Scorluzzo, dove sono state ritrovate centinaia di monete, di elemetti e di armi.

Dalla Pfizer 500mila euro al malato di Parkinson che, causa uno degli effetti collaterali del farmaco che assumeva, ha sviluppato una dipendenza dal gioco che lo ha portato a bruciare circa 100mila euro in scommesse. L’uomo è di Milano, oggi ha 60 anni, la notizia è riportata dall’olandese Velichte Lichte Kringen. Ciò che ha indotto il giudice a dargli ragione è che sul bugiardino, questo effetto collaterale della Cabergolina, non è stato reso noto fino al 2007.

Interessante viaggio tra i borghi italiani esclusi dal main stream turistico, dell’edizione francese di Business Insider. Ora che le frontiere riaprono ai turisti stranieri la blogger Laura Teso presenta 14 destinazioni che potrebbero sfuggire ai più. Parte da Burano, che merita una giornata a parte quando si è a Venezia, per i suoi merletti e le sue case colorate. Poi Calcata, il borgo degli artisti tra Viterbo e Roma. E ancora Asolo, Borghetto sul Minco, Corinaldo, fino a Spello, in Umbria, che la giornalista elegge a suo preferito. Da visitare nella stagione delle infiorate.

E l’Italia è anche la meta da sogno che George Clooney, in occasione dei sui 60 anni freschi freschi, regala a una coppia di suoi fan che, entro il 15 luglio, faranno una donazione alla Fondazione per la Giustizia della moglie Amal. La notizia la trovo su un giornale turco. La coppia di fortunati estratti sarà ospite dei Clooney in un lussuoso albergo vicino a Villa Oleandra, sul lago di Como, dove sarà invitata per un brindisi insieme ai padroni di casa.