Ristretto Italiano – 11 dicembre 2021

Ristretto Italiano – 11 dicembre 2021

Draghi mette sul tavolo altri tre miliardi e mezzo contro il caro bollette. TotoQuirinale: i giornali si schierano e la stampa estera ci osserva. A Gubbio l’albero di Natale da Guinness disegnato sulla collina.

Stanziamento aggiuntivo, in Italia, per attutire l’impennata dei prezzi dell’energia. Lo scrive Bloomberg dagli Stati Uniti. Ai già pianificati 2 miliardi e otto per l’anno prossimo, il governo Draghi potrebbe aggiungere 3 miliardi e quattro risparmiati nel 2021 a protezione dei consumatori. L’Europa intera sta affrontando un’impennata dei prezzi e, secondo proiezioni di Nomsma, il gas, senza l’intervento del governo, potrebbe addirittura salire del 50 per cento a gennaio. Draghi – scrive inoltre Bloomberg – ha chiesto all’Unione Europea di studiare altre soluzioni a medio termine.

https://www.bloomberg.com/news/articles/2021-12-09/italy-plans-to-allocate-more-money-to-cushion-energy-price-spike

Il TotoQuirinale continua a tenere banco in tutte le redazioni occidentali. C’è di nuovo Berlusconi, ora vuole fare il Presidente!, titola dall’Olanda de Volkskrant, e la sola possibilità che l’anziano ex primo ministro possa davvero succedere a Mattarella – continua l’articolo – sta dando vita a un vero e proprio giornalismo d’azione. Per esempio quello del Fatto Quotidiano che ha avviato una campagna pro Liliana Segre e, soprattutto, una petizione on line intitolata “Berlusconi al Quirinale? No Grazie”. E dal fronte di destra Libero che lancia lo slogan “No a chi ci vuole rubare il Quirinale” anche, se conclude l’articolo, non abbiamo capito chi sia il temuto ladro.

https://www.volkskrant.nl/columns-opinie/daar-is-berlusconi-weer-nu-wil-hij-president-worden~b3ba4f25/?referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.com%2F

In tutta Italia le cerimonie di accensione degli alberi di natale, titola il canale televisivo coreano KBS News. E in un ampio servizio video mostra l’enorme abete disegnato sulla collina di Gubbio con le luci colorate per il quale sono stati utilizzati otto chilometri e mezzo di filo luminoso. Un Christmas Tree, già entrato nel Guinness come il più grande del mondo, davanti al quale sfigurano anche quello di piazza Venezia a Roma e di piazza Duomo a Milano.

https://news.kbs.co.kr/news/view.do?ncd=5345591

Dalla Cina la rivista Descargitas dedica un simpatico servizio alla casa nella roccia incastonata sul Monte Cristallo, nelle Dolomiti Ampezzane, a 2760 metri di altitudine. E’ un bivacco della Prima Guerra Mondiale intitolato al Maggiore Carlo Buffa di Perrero, e raggiungibile solo attraverso difficili vie ferrate. Percorsi, scrive la rivista cinese, che solo gli escursionisti più atletici e in salute osano fare. E sulle Dolomiti, leggo ancora, ci sono sentieri che richiedono anche una settimana di tempo per essere completati.

https://descargitas.com/%E6%84%8F%E5%A4%A7%E5%88%A9%E5%81%87%E6%9C%9F%EF%BC%9A%E5%A4%9A%E6%B4%9B%E7%B1%B3%E8%92%82%E7%9A%84buffa-di-pereiro%E6%98%AF%E4%B8%96%E7%95%8C%E7%9A%84%E5%AD%A4%E7%8B%AC/

L’Orient Express torna alla grande in Italia. L’annuncio viene dalla redazione di Geo France che spiega come, dal 2023, l’Orient Express La Dolce Vita accoglierà i suoi passeggeri e, a bordo di sei vagoni di lusso, attraverserà 14 regioni italiane percorrendo oltre 16mila km, 7mila dei quali su linee non elettrificate. Una crociera sui binari che sistemerà i suoi viaggiatori in 12 cabine DeLuxe, 18 suite, 1 suite Prestige e un ristorante a 5 stelle che preparerà le eccellenze del Made in Italy. Non ho avuto il coraggio di sbirciare i prezzi…

https://www.constructioncayola.com/rail/article/2021/12/09/137312/orient-express-signe-son-grand-retour-italie