Ristretto Italiano – 15 giugno 2021

Ristretto Italiano – 15 giugno 2021

Voli domestici: le low cost fanno man bassa; Chiusa dopo nove anni, con un risarcimento milionario, la vicenda dei marò; La guerra di plastica prossima ventura; Stanley Tucci ritorna col Viaggio del Gusto

Le compagnie aeree low cost, Ryan Air e Wizz in testa, stanno approfittando dello stallo di Alitalia, impegnata nel lancio della nuova Compagnia, per accaparrarsi quanti più volti interni possibili. Lo scrive Reuters. Dopo la pandemia la richiesta di voli interni è esplosa e così le low cost, oltre che a Linate e a Fiumicino, si sono prese slot in tutti gli aeroporti secondari. Il CEO di Wizz Air Varadi lo ha ammesso chiaramente dichiarando a Reuters: il momento giusto per presentarsi è quando gli altri sono in difficoltà. Molto critico il tour operator Gattinoni che commenta “Questi fanno il mordi e fuggi. Non appena trovano altrove scali più convenienti non hanno alcun scrupolo a mollare noi”.

https://kfgo.com/2021/06/14/budget-airlines-scoop-up-italy-routes-as-alitalia-relaunch-stalls/

Chiuso definitivamente, anche in India, dopo nove anni, il caso dei marò italiani Girone e La Torre. Trovo la notizia sulla rivista di analisi geopolitica Eurasia Rewiev. Dopo il riconoscimento del Tribunale Arbitrale Internazionale che i due marinai erano funzionarti dello Stato in servizio, anche il processo davanti alla Corte Suprema Indiana si è chiusa con il pagamento, da parte dello Stato Italiano, di una somma di 100mila rupie, più di un milione di euro, come risarcimento. La somma,. Che si va ad aggiungere ai 245mila euro già versati in passato, è stata accettata da parte delle famiglie dei pescatori uccisi in Kerala.

https://www.fanpage.it/attualita/maro-latorre-e-girone-il-caso-si-chiude-in-india-con-un-risarcimento-da-un-milione/

Tra Europa e Italia è in arrivo una guerra di plastica. La notizia, ripresa dal Fatto, è rilanciata dal francese Courrier International, e si riferisce alla direttiva europea 904 sulle plastiche monouso. Gli Stati membri dovranno garantire che nessun prodotto di plastica entri più in commercio, dalle cannuccie, ai piatti e posate da party, ai Cotton fioc. Gli imprenditori e parte del governo protestano, col ministro leghista Giorgetti che dichiara: resteranno sul terreno morti e feriti in termini di fallimenti aziendali e disoccupazione.

https://www.courrierinternational.com/article/ecologie-bientot-une-guerre-du-plastique-entre-litalie-et-lunion-europeenne

Si nascondeva in Italia Stefan Damian Dragos, il ventottenne rumeno ricercato dalla polizia britannica per la morte di 39 migranti vietnamiti stipati in un camion sigillato e parcheggiato in una zona industriale dell’Essex. Come riferito dal network cinese CGTN, per il drammatico episodio, che risale al 2019, due trafficanti di uomini sono già stati condannati a 20 e 27 anni all’inizio di quest’anno. Il rumeno, che avrebbe messo a disposizione il camion, è ora in carcere a Milano. 

https://newseu.cgtn.com/news/2021-06-13/Suspect-arrested-in-Italy-over-Vietnamese-migrant-truck-deaths–112zUc1RdDO/index.html

Il viaggio del gusto, con Tucci riparte. Come lo scorso anno saranno sei tappe tra i fornelli italiani nei quali l’attore italo-americano presenterà i segreti della nostra cucina regionale, quella che sfugge ai turisti in batteria del mordi e fuggi. Il successo della prima stagione fu notevole, ed ecco quindi che la star del cinema ritorna per parlare della carbonara, del ragù bolognese – quello vero – del risotto alla milanese, della Fiorentina e della Pizza Napoletana. Lo spettatore osserva lui che mangia e disquisisce cercando di trasmettere odori e sapori. Ma pare che gli basti… Si comincia domenica 20 sul canale internazionale di CNN.

https://www.newswire.co.kr/newsRead.php?no=925122