Ristretto Italiano – 15 luglio 2021

Ristretto Italiano – 15 luglio 2021

Il più grande accordo commerciale Italia Stati Uniti degli ultimi sette anni; Ecco chi è il presunto uomo di Daesh arrestato a Salerno; In preparazione l’amichevole Italia-Argentina in omaggio a Diego Maradona.

Il gruppo italiano Ali, grande produttore di macchine per la ristorazione, sarebbe in procinto di chiudere il più grande accordo di forniture italiane in America – secondo Reuters, degli ultini sette anni. Ali, già quotato in tutto il mondo per la produzione delle macchine da gelato Carpigiani – utilizzate per altro da MacDonal – acquisirà ora la statunitense Welbit, produttrice di friggitrici e forni ad alta velocità per i ristoranti. L’accordo, sempre secondo Reuters, produrrebbe un colosso del settore con un fatturato di 3 miliardi e mezzi di dollari. Creato nel 1963 per la produzione di lavastoviglie vicino a Milano, Ali Group è cresciuto costantemente attraverso acquisizioni e ha registrato un fatturato di 2 miliardi di euro. Tra i grandi clienti fornisce Starbucks e catene alberghiere di lusso come il Four Seasons, ma anche ospedali, aeroporti, caffè e gelaterie.


https://www.reuters.com/business/italys-ali-group-hungry-bigger-slice-us-fast-food-market-2021-07-14/

 

Ecco chi è il marocchino arrestato in Italia accusato di essere un leader di Daesh, la nebulosa terroristica che fa capo all’Isis. Nella sua edizione di ierri, il tabloid marocchino Al Ahdath Al Maghribia riferisce che l’uomo, oggi ventinovenne, da circa un anno viveva nella zona di Battipaglia mescolato fra gli stagionali agricoli e, come gli altri, dormiva in baracche e alloggi di fortuna. Si fece notare in quanto faceva lunghe nuotate in mare anche in pieno inverno e il suo posto preferito per prevare era la spiaggia. L’arresto è avvenuto in un bar di Salerno. Secondo i servizi marocchini, che hanno lavorato al caso insieme a quelli italiani, il ragazzo era stato arruolato in Iraq da Al Quaida, poi confluito in Isis, e in Daesh. Sembra che stesse progettando – insieme a altri immigrati – un attacco in Italia.

https://m.le360.ma/politique/terrorisme-de-nouvelles-revelations-sur-le-daechien-marocain-arrete-en-italie-242030

Si fa concreta l’ipotesi di realizzare un’amichevole Italia-Argentina, a Napoli, in ricordo di Maradona, il più italiano d’Argentina. Quella che era solo un’ipotesi, nata all’indomani del trionfo delle due squadre agli europei, e in coppa America, sta prendendo corpo. L’indiscrezione su quella che sarà la Coppa Maradona, e che potrebbe disputarsi tra dicembre è gennaio, è arrivata dall’emittente Argentina TNT Sports

https://www.onzemondial.com/selections/maradona-bientot-un-italie-argentine-pour-lui-rendre-hommage–651455

Primi ciack delle Fate Ignoranti, versione serie, vent’anni dopo il film di Ferzan Ozpetec. Ne dà notizia il quotidiano turco Hurryet in quanto, a parte l’origine turca di Ozpetec, nel nuovo cast è stato inserito Burak Deniz, altra promessa del cinema turco. La serie, prodotta da Disnet, si articolerà in quattro episodi, avrà Cristiana Capotondi nel ruolo che fu di Margherita Buy e Luca Argentero per il personaggio che fu di Stefano Accorsi. Per Deniz, precisa il giornale, l’intenzione è quella di prendere parte a diversi progetti internazionali.

https://www.hurriyet.com.tr/kelebek/televizyon/cahil-periler-dizisinden-ilk-kare-yayinda-41852893