Ristretto Italiano – 16 febbraio 2022

Ristretto Italiano – 16 febbraio 2022

Rifiuti italiani in Tunisia: a giorni il viaggio di ritorno. Abusi dei preti predatori: ora si muova anche l’Italia. Adotta una bolletta: Firenze chiede solidarietà per gli anziani che non ce la fanno. Perdasdefogu: in Sardegna il record mondiale della longevità.

Partiranno a giorni, per ritornare in Italia, i 280 container di rifiuti domestici illegali che un imprenditore tunisino aveva importato illegalmente sul territorio dello stato nordafricano e che da un paio di anni sono stoccati nel porto di Sousse. Importazione che negli ultimi mesi ha provocato accese proteste con i manifestanti che chiedevano all’Italia di riprendersi i propri scarti. Come riporta il quotidiano arabo Al Araby la settimana scorsa è stato firmato un accordo tra Tunisi e Roma e il primo carico partirà sabato prossimo. Tra gli indagati anche l’ex ministro dell’ambiente tunisino Mustapha Aroui; il manager dell’azienda importatrice è latitante, secondo l’accusa avrebbe accettato 5 milioni di euro per smaltire fino a 120mila tonnellate di rifiuti provenienti dalla Campania.

https://english.alaraby.co.uk/news/tunisia-return-illegally-imported-waste-italy

Ora o mai più. Dopo Stati Uniti e Australia, come la Francia e la Germania per rimanere in Europa, anche l’Italia conduca un’indagine indipendente sugli abusi dei preti predatori. L’iniziativa Oltre il Grande Silenzio, lanciata ieri a Roma, è ripresa dall’agenzia di stampa France Press che fa parlare l’organizzatore della campagna, Francesco Zanardi, da giovane egli stesso vittima di un sacerdote. L’Italia non può più sfuggire ai controlli – ha detto l’uomo – se non lo fa ora non lo farà mai più. Secondo la Rete l’Abuso, negli ultimi 15 anni in Italia sono stati più di 300 i casi di religiosi accusati, o condannati, su un totale di 50mila sacerdoti; casi che sarebbero solo la punta di un iceberg dalle dimensioni del tutto incerte.

https://newsinfo.inquirer.net/1554890/now-or-never-victims-of-italys-predator-priests-urge-inquiry

Adotta una bolletta. Questa l’iniziativa del comune di Firenze con la quali si chiede ai cittadini più agiati di pagare le bollette elettriche degli anziani che, con questi rincari, non ce la fanno. The Guardian, da Londra, ha intervistato il sindaco Nardella il quale spiega come il 27,6 per cento della popolazione ha più di 65 anni con più di 30mila pensionati che vivono da soli; e molti vivono al di sotto della soglia di povertà. Le donazioni chi vorrà aderire verranno raccolte dall’associazione Montedomini che da decenni assiste gli anziani fiorentini

https://www.theguardian.com/world/2022/feb/14/florence-residents-being-asked-to-pay-utility-bills-of-struggling-pensioners

Sulle barche dei migranti per andare a fare shopping in Italia e in Europa. Una delle accuse più volgari che si possono rivolgere ai disperati che rischiano la vita per un futuro migliore è stata dimostrata, a modo suo, dal più famoso tic toker turco. Come da Ankara riporta Hurriet, Chiama Ben Mahmoud, 140mila follower, è andato con la fidanzata a Sfax, in Tunisia, e con la fidanzata si è imbarcato clandestinamente per Lampedusa. Sulla nave ha ripetutamente ripreso la ragazza e cantava e ballava e, una volta sbarcati in Italia, hanno girato l’Europa facendo acquisti costosi e posando su auto di lusso. Spregiudicatezza che al giovane influencer è costata un’indignazione generale sui social al punto che ha dovuto cancellare il suo lavoro.

https://www.hurriyet.com.tr/dunya/infial-yaratan-goruntuler-gocmen-teknesine-binip-italyaya-gectiler-42004203

Dieci cittadini centenari su una popolazione di 1765 abitanti: un record di longevità raggiunto a Perdasdefogu, remota località sulle montagne della Sardegna centrale. E’ ancora  The Guardian a scriverlo precisando che il dato è eccezionale anche per una isola già identificata come una delle cinque regioni al mondo dove si vive più a lungo. In tutta la Sardegna gli ultracentenari sono 534 su una popolazione di un milione e seicentomila abitanti.

https://www.theguardian.com/world/2022/feb/14/10-residents-over-100-record-breaking-sardinia-town-perdasdefogu

 

Tags: