Ristretto Italiano – 16 novembre 2021

Ristretto Italiano – 16 novembre 2021

NoVax e violenza: il pugno duro di Draghi. Cresce la povertà assoluta e si prende un altro milione di bambini. Dagli Stati Uniti un omaggio a Gianni Rodari, il favolista che metteva in discussione l’autorità. Maneskin sempre più su.

Il pugno duro italiano contro i no Vax continua a fare parlare di noi. Parapolitika, rete radiofonica greca, dà notizia delle indagini e delle perquisizioni, per istigazione alla violenza,  a carico di diciassette individui riconducibili al canale Basta Dittatura di Telegram. Al vaglio degli inquirenti discussioni in chat che facevano riferimenti a impiccagioni, sparatorie, nuove marce su Roma.

https://www.parapolitika.gr/diethni/article/1150809/italia-sunelifthisan-mahitikoi-adiemvoliastes-pou-kaloun-se-via/

La povertà assoluta, in Italia, si è presa un altro milione di bambini negli ultimi quindici anni; cifra ancora più scoraggiante se consideriamo che, rispetto al 2005, i minorenni sono 600mila in meno. Lo scrive dalla Spagna El diario in vista della giornata mondiale dei diritti dell’infanzia di venerdì prossimo. L’articolo scrive inoltre che tra il 2010 e il 2016 l’Italia ha tagliato la spesa per l’istruzione di mezzo punto del Pil e denuncia le consuete disparità tra nord e sud.

https://www.eldiario.es/sociedad/millon-menores-pobreza-absoluta-italia-ultimos-15-anos_1_8491472.html

Il canale Thailandese di BBC riferisce del maxi processo di Catanzaro che vede alla sbarra 335 uomini e donne imputati a vario titolo di reati riguardanti la criminalità organizzata. E’ la prima volta dagli anni 80 che la criminalità più ricca e potente d’Italia viene perseguita, dice il servizio, riferendosi alla ‘Ndrangheta e non più a cosa nostra. Un’organizzazione, spiega, che controlla il contrabbando di cocaina dal Sudamerica e non solo. Secondo l’FBI in Italia ci sono all’incirca 25mila affiliati alle quattro diverse mafie con contatti che coinvolgono non meno di 250mila persone nel mondo.

https://www.bbc.com/thai/international-59286803

Un omaggio allo scrittore italiano Gianni Rodari giunge dalla rivista socialista americana Jacobin Magazine. Titolo: Il comunista italiano i cui libri per bambini hanno formato una generazione. Amate da lettori di ogni età – scrive il trimestrale newyorchese – le sue fiabe incoraggiavano i bambini a mettere in discussione l’autorità e a pensare con la propria testa. Gli scritti di Rodari, a differenza delle fiabe in voga all’epoca, non si svolgono in mondi fantastici ma sono ambientate nelle città e nella vita di tutti i giorni.

https://jacobinmag.com/2021/11/gianni-rodari-telephone-tales-fairy-stories-communist

La scena musicale 2021 non può essere raccontata senza di loro, scrive dal Giappone FrontRow, e loro sono gli italianissimi Maneskin, un gruppo carismatico che sta travolgendo il mondo, scrivono ancora. Maneskin, leggo ancora, sono libertà assoluta che unisce vari elementi di rock, rap, hip hop, reggae e funk. E questi sono solo pochi stralci di un servizio articolatissimo scritto quando ancora non si sapeva del recentissimo riconoscimento agli Europe Music Award come migliori artisti rock. A questo ci ha pensato ieri, sempre dal Giappone, Geki Rock

https://front-row.jp/_ct/17494707

https://gekirock.com/news/2021/11/maneskin_mtv_ema.php