Ristretto Italiano – 19 ottobre 2021

Ristretto Italiano – 19 ottobre 2021

Roberto Gualtieri nuovo sindaco di Roma: per i tedeschi di Tageshau un chiaro segnale per gli equilibri nazionali; Malattie Rare: l’Italia il Paese che rimborsa più farmaci orfani; Importante scoperta archeologica in Puglia: rinvenuti graffiti di 14mila anni fa.

L’ex ministro delle finanze Roberto Gualtieri è il nuovo sindaco di Roma. Lo titola dalla Germania Tages Schau, a riprova che Gualtieri è un personaggio conosciuto all’estero per il ruolo ricoperto a fianco di Conte nel suo secondo governo. L’alleanza italiana di centrosinistra ha superato un importante test di umore: i candidati di destra sono stati quasi totalmente battuti. Alla fine il risultato è stato più chiaro del previsto, scrive la testata tedesca: il margine col quale Gualtieri ha vinto è netto con 15-20 punti percentuali in più rispetto a Enrico Michetti. Grande giubilo nella capitale. L’elezione a sindaco di Roma, leggo ancora, è da sempre vista come un test importante a livello nazionale e per Fratelli d’Italia la sconfitta di Roma è una battuta d’arresto non di poco conto.

https://www.tagesschau.de/ausland/europa/italien-stichwahl-rom-103.html

L’Italia è, in Europa, il Paese che rimborsa il maggior numero di farmaci orfani, quelli che vengono utilizzati per curare le malattie rare. Lo scrive la rivista Global Business Report. Le malattie considerate rare, cioè quelle che hanno un’incidenza di meno di una persona su settemila, sono ottomila. Meno di mille sono documentate con conoscenze scientifiche minime e solo un 5 per cento di essere ha un trattamento considerato efficace. Un punto cieco enorme, della ricerca farmaceutica e che sta diventando una delle maggiori opportunità per gli sviluppatori di farmaci innovativi. A condizione, però, che siano in grado di resistere alle sfide associate alla commercializzazione dei farmaci orfani. Ebbene da questo report risulta che l’Italia sia il Paese che rimborsa formalmente più farmaci orfani di tutti gli altri Paesi europei e che registra una crescita sulla produzione di farmaci avanzati dell’11 per cento rispetto a una media mondiale del 4,7 per cento.

https://projects.gbreports.com/italy-life-sciences-2021/therapies-and-diagnostics/

Scoperta in Italia una serie di rare incisioni paleolitiche scolpite in una grotta più di 14mila anni fa. Lo scrive il canale spagnolo di Russia Today. Le scene raffigurate nelle incisioni si riferiscono a valori condivisi in una vasta area eurasiatica e sollevano nuovi interrogativi sulle dinamiche sociali e sulla diffusione dei motivi iconografici nel bacino del Mediterraneo durale il Paleolitico. La scoperta è stata fatta sulla costa adriatica della Puglia nella grotta Romanelli. Delle due imamgini che raffigurano animali, una rappresenta un bovide con la testa e il dorso pieni di linee parallele e le corna puntate in avanti, l’altra un uccello che si ritiene essere un’alca gigante, specie ormai estinta.

https://actualidad.rt.com/actualidad/407490-descubren-italia-serie-raros-grabados-14000-anos-cueva-interior

La rivista turistica argentina Voy De Viaje pubblica la notizia di una coppia che mette in palio un soggiorno nella loro bella dimora in Toscana. La proprietà è descritta come una bella villa familiare con quattro camere da letto, quattro bagni, completamente arredata e con piscina. Un luogo tranquillo in mezzo alla campagna con tanti paesini nei dintorni da visitare. Il vincitore avrà anche il viaggio pagato. Per partecipare si pagano 25 sterline ad un sito indicato nell’articolo e il 22 gennaio prossimo ci sarà l’estrazione sotto la supervisione di un notaio. Il ricavato, afferma l’articolo, andrà in beneficenza. Vi linko l’articolo sulla pagina della nostra community. Poi decidete voi. Che non sia una truffa non sono in grado di garantirlo.

https://www.voydeviaje.com.ar/mundo/una-pareja-rifa-su-casa-en-italia-y-estas-a-tiempo-de-participar