Ristretto Italiano – 2 luglio 2021

Ristretto Italiano – 2 luglio 2021

Poca voglia di tornare in ufficio: gli italiani e la sindrome della caverna; Vita da badante: come vivono le immigrate dell’Est; Il gioco dello specchio: azzurri inginocchiati solo se lo fanno gli altri.

 

Gli italiani hanno pochissima voglia di tornare a lavorare in ufficio. Ne parla il sito greco IN definendo questa ritrosia a  uscire di casa, indotta da 16 mesi di pandemia, “sindrome della caverna”. Il rientro parziale sperimentato ora, il lavoro ibrido ‘un po’ a casa e un po’ in ufficio’, non piace. L’ufficio semideserto spiazza. E secondo un’indagine dell’associazione delle banche italiane la percentuale dei dipendenti che evita di rientrare si aggira sull’80 per cento. Abbandonare il rifugio sicuro della casa induce ansia e disorientamento e la contrattazione collettiva non potrà che adeguarsi a nuovi stili di lavoro.

https://www.in.gr/2021/06/29/world/italia-sti-lomvardia-o-pyretos-tis-kalyvas-trofodotei-tin-eks-apostaseos-ergasia/

Attenzione dei media stranieri sul nodo licenziamenti. A parte che nel settore tessile, quello più in sofferenza, il blocco scattato all’inizio della pandemia è stato revocato ieri. L’agenzia serba Tanjug ha seguito gli incontri governo-sindacati italiani e precisa che per i settori extratessile continuerà comunque la Cassa Integrazione per tre mesi se le aziende se ne vorranno avvalere. Per questo sono stati stanziati circa 4 milioni di euro.

https://www.dnevnik.rs/svet/italija-vlada-1-jula-ukida-meru-zabrane-otkaza-29-06-2021

Vita da badante. Rotalianul, il sito di informazione per i rumeni in Italia, pubblica la sintesi di un interessante studio dell’Università di Bucarest sulle condizioni lavorative delle loro connazionali in Italia. Quella del Caregiver, o badante, è la prima occupazione per chi cerca fortuna in Italia: lavori estremamente duri, fisicamente e psicologicamente, soprattutto per le nuove arrivate senza una formazione specifica e senza alcun potere contrattuale. Molto nero. Solo più avanti, acquisita esperienza, e grazie al passaparola, si possono negoziare salario e contributi. E si possono cominciare a scartare i lavori più duri. Quella che viene definito Badante in Transito è una persona di mezza età, con figli adolescenti, che, raggiunto un obiettivo economico, torna in patria. Mediamente resta una decina di anni.

http://snspa.ro/wp-content/uploads/2021/06/Raport-munca-de-ingrijire_Sebastian-Toc_Dinu-Gutu.pdf

Una partita di ketamina proveniente dall’Italia, e destinata a Worcester, Massachussets, è stata sequestrata dalle autorità federali statunitensi. La notizia, senza altri dettagli, è stata riportata dalla CBS regionale di Boston. L’etichetta scriveva “Stick da cocktail bar”. La ketamina, o droga dello stupro, distorce le percezioni, causa amnesie e paralisi temporanea. Singolare la rotta Italia – Stati Uniti.

Feds Seize Ketamine Shipment From Italy That Was Headed For Worcester

I calciatori italiani si inginocchiano se lo fanno gli altri. Il singolare cerchiobottismo italico, presente anche sui campi di Euro 2020, viene commentato dal sito brasiliano Goal. Citando la conferenza del responsabile comunicazione degli Azzurri, l’articolo evidenzia come gli italiani non partecipino alle campagne Black Lives Matter. E quindi se gli austriaci stanno in piedi anche noi stiamo in piedi, se stasera i belgi si inginocchieranno anche noi lo faremo. Il gioco dello specchio. Paolo Corbi precisa inoltre che tra i 26 convocati non ci sono giocatori di colore e che nei prossimi mesi la Nazionale adotterà specifiche azioni antirazziste.

https://www.goal.com/br/not%C3%ADcias/italia-admite-ajoelhar-em-protesto-na-euro-mas-avisa-nao/58jhah5t1sah1leoyx6noldxp