Ristretto Italiano – 22 ottobre 2021

Ristretto Italiano – 22 ottobre 2021

Un fondo europeo per gestire il debito procurato dal Covid: lo chiede il governatore di Banklitalia.  Vittime del Covid tra i vaccinati: solo tra gli ultra ottantacinquenni.  Hostess in déshabillé davanti al Campidoglio: la foto è virale. Italiana e donna la nuova capa dell’Agenzia spaziale europea.

L’Unione Europea consideri l’opportunità di istituire un fondo per gestire il debito provocato dal Covid nei Paesi Europei negli ultimi due anni. Lo ha dichiarato Ignazio Visco, governatore di Bankitalia e consigliere della Banca Centrale Europea e la notizia è ripresa dall’agenzia di stampa britannica Reuters. La pandemia, ha detto Visco, in occasione della giornata mondiale sul risparmio, ha mostrato i limiti di un’Unione senza un bilancio comune. I depositi bancari delle famiglie e delle imprese sono aumentati di 200 miliardi di euro durante le chiusure dei lockdown, ma è una montagna destinata a calare con la ripresa dei consumi.

https://www.istoedinheiro.com.br/visco-do-bce-diz/

Gli italiani morti di Covid nonostante il completamento delle vaccinazioni hanno un’età nettamente superiore a quella dei non vaccinati, 85 anni virgola cinque contro 78,3. Nel parla Brazil On Line riportando i dati resi noti mercoledì dall’Istituto Superiore di Sanità. Il numero dei decessi tra i vaccinati equivale al 3,7 per cento del totale delle vittime e, analizzando le cartelle cliniche, aveva mediamente cinque patologie in corso (malattie cardiache e oncologiche soprattutto).

https://www.bol.uol.com.br/noticias/2021/10/20/vacinados-mortos-na-italia-eram-muito-idosos-e-com-mais-doencas.htm

Hostess in sottoveste sulla piazza del Campidoglio. La protesta delle assistenti che hanno perso il posto con la chiusura di Alitalia è raccontata dalla rete all news thailandese Channel 7. Decine di ex hostess che arrivate all’improvviso davanti alla Sede del Comune di Roma si sono tolte la divisa rimanendo un underware. Il nuovo vettore italiano, ITA, occuperà solo un quarto del personale che fu di Alitalia, ovvero circa 2800 persone su diecimila.

https://news.ch7.com/detail/523730

Simonetta Cheli, un’italiana alla guida dell’Agenzia Spaziale Europea. La notizia è data con grande rilievo dal portale portoghese Barcelos Na Net che sottolinea come, con lei, salgano a due i dirigenti italiani dell’ESA. Cheli sarà il nuovo direttore dei programmi di osservazione della terra; lavora per l’ESA da quasi Trent’anni. 

https://barcelosnanet.com/espaco-italia-simonetta-chile-vai-chefiar-o-centro-da-agencia-espacial-europeia-em-frascati/

Sospesi per i prossimi tre anni, dalla arcidiocesi di Catania, tutti i padrini e le madrine per battesimi e cresime. Ne scrive EurasiaReview riportando le parole del vescovo del capoluogo etneo, Salvatore Gristina. Precisando che nessuna legge impone che i due sacramenti abbiano un padrino, l’alto prelato ha affermato che questa era diventata una consuetudine sociale in cui la dimensione della fede è appena visibile; e poi la situazione familiare irregolare di tante persone rende l’approvazione ancora più difficile. Dall’articolo traspare anche che in più occasione i sacerdoti abbiano ricevuto minacce dalla malavita locale.

Italy: Catholic Diocese Suspends Naming Of Godparents At Baptism For 3 Years