Ristretto Italiano – 23 aprile 2021

Ristretto Italiano – 23 aprile 2021

L’ospedaliero che ha percepito mezzo milione di euro senza mai lavorare; la grigliata proibita della Valtrompia; la truffa del pacco; il Salento che cambia panorama e il maritozzo che sbarca a Tokio

La vicenda dell’ospedaliero di Catanzaro che per quindici anni consecutivi non si è visto al lavoro nemmeno un giorno è notizia persino in Nicaragua. La trovo su Prensa Libre, quotidiano che racconta come l’uomo, servendosi di minacce velate, ma esplicite, a chi avrebbe dovuto segnalare la sua assenza, ha percepito, mese dopo mese, dal 2005, qualcosa come 538mila euro.

Negli Stati Uniti, a Seattle, scrivono della grigliata proibita scoperta nella sede della Comunità Montana della Valtrompia, nel Bresciano. Un massacro illegale nel menù, scrive il Seattle Times, precisando che i commensali stavano accingendosi a banchettare con fringuelli, frosoni e altre specie protette. La Val Trompia è sul percorso di flussi migratori di tordi, verdoni e merli.

Il sito per i rumeni in Italia, StiriDiaspora, mette in avviso i connazionali sulla nuova truffa telematica cui fare molta attenzione. Se arriva un SMS che avvisa di un pacco in arrivo, chiedendo le credenziali bancarie per sbloccarlo, Okkio!

In otto anni la Xilella ha cambiato il panorama del Salento. Lo scrive dalla Francia il sito Report Terre spiegando come il micidiale batterio non abbia lasciato scampo a oltre 10mila ulivi e di come, al loro posto, stiano spuntando alberghi, pannelli solari e agricoltura intensiva.

Pensate che gli italiani si vaccinano persino nei famisissimi studios di Cinecittà. Lo scrivono, incantati, gli indiani di Republic World, spiegando che lì, a Cinecittà sono nati anche La Dolce Vita e Ben Hur.

A Tokio spopola il maritozzo romano. Leggo su PR Times che lo si può ora trovare in quattro negozi della capitale giapponese, che si tratta di un panbrioche soffice imbottito di morbida panna. I gusti sono due: al limone e al pistacchio. Costa 320 yen (2 euro e mezzo – nemmeno tanto) e il lancio è per questa sera.