Ristretto Italiano – 23 maggio 2021

Ristretto Italiano – 23 maggio 2021

Draghi richiama l’Europa sui problemi comuni dell’immigrazione; Monte dei Paschi e Popolare Milano presto in Unicredit?; i genitori separati non si decidono sugli studio del figlio: la giudice dà la scelta al ragazzino; il fascino letture della Commedia sulla tomba di Dante.

Dobbiamo rimettere l’immigrazione al centro del confronto europeo, sostiene Mario Draghi, e me ne farò portavoce al vertice di lunedì prossimo – cioè domani. La notizia, estrapolata dalla conferenza stampa di giovedì scorso, è riportata con grande evidenza dalla radio greca Capital. La Grecia, del resto, come noi è il paese dell’Unione maggiormente interessato dagli arrivi da nordafrica e medio oriente.

https://www.capital.gr/diethni/3547177/mario-ntragki-tha-xanaproteino-ton-mixanismo-anadianomis-metanaston-stin-europi

L’Italia sta negoziando con l’Unione Europea un regolamento atto a facilitare le fusioni fra banche e questo potrebbe aprire la strada all’integrazione del Monte dei Paschi, o addirittura della Popolare di Milano, in Unicredit. Ecco perchè, commenta dalla Francia Boursorama che riprende l’indiscrezione dalla Stampa di Torino… ecco perchè il governo ha rinunciato a revocare il tesso alle esenzioni fiscali sulle fusioni bancarie.

https://www.boursorama.com/bourse/actualites/l-italie-negocie-avec-l-ue-sur-les-fusions-bancaires-ec264e07427101bbf5ee312741552135

Dalla Spagna un servizio pieno di ammirazione per il ragazzino veronese che, davanti al tribunale dei minori, ha fatto per se la scelta sulla quale i suoi genitori separati non si mettevano d’accordo. E’ accaduto a Verona e ne parla Yahoo Noticias. La questione era sulla scuola da scegliere dopo le elementari: pubblica, come voleva la madre, vicino a casa e col l’insegnamento di musica, o privata, secondo l’opinione del padre, per la più elevata qualità dell’insegnamento? Alla fine la giudice ha sentito lui il quale ha scelto la scuola pubblica perchè la musica è la sua grande passione e perchè già ci vanno le sorelle.

https://es.noticias.yahoo.com/tribunal-decide-escuela-menor-padres-divorciados-italia-101128525.html

Sarà in Italia, a Vercelli, il primo centro europeo di innovazione di Amazon. Ne dà notizia il portale finanziario spagnolo Bolsamania. Il colosso americano dell’e-commerce vi sperimenterà i sistemi di sicurezza più avanzati per i lavoraratori e le nuovissime macchine robotizzate per pallettare e spallettare tutto da sole o distribuire la merce nei vari comparti. Il direttore europeo per le tecnologie di Amazon, un italiano, Stefano La Rovere ha sottolineato che, per il benessere dei lavoratori, le ispezioni sulla sicurezza sono migliaia ogni giorno. Lavoratori purtroppo sempre meno necessari per il progredire dell’automazione.

https://www.bolsamania.com/noticias/empresas/economiaempresas–amazon-establece-en-italia-su-primer-centro-europeo-de-innovacion-para-operaciones–7941704.html

Dagli Stati Uniti, ABC News, dedica un ampio servizio alle numerose manifestazioni che, accompagnano, in Italia, il settecentismo anniversario della morte di Dante Alighieri e si soffermano in particolare su Ravenna. Lì, da otto mesi, ogni sera al crepuscolo, Giuliana Turati legge pubblicamente un canto e lo fa sulla tomba del Sommo. E’ proprio a Ravenna – racconta l’inviato – che alcuni mosaici avrebbero ispirato alcuni passaggi della Commedia. E sempre a Ravenna, a settembre, il Maestro Riccardo Muti dirigerà una nuova partitura ispirata al Purgatorio.

https://abcnews.go.com/Entertainment/wireStory/daily-readings-tomb-honor-dante-700-years-death-77843818