Ristretto Italiano – 28 marzo 2022

Ristretto Italiano – 28 marzo 2022

Pedaggi autostradali. L’Italiana Telepass compra la francese Eurotoll. Commercio Estero: l’Italia è il primo partner in affari dell’Azerbaigian. Riaprire le indagini sul mostro di Firenze: una notizia che interessa la stampa europea.

Buongiorno. Per la terza giornata consecutiva tutti a parlare dell’Italia fuori dai mondiali, ad analizzarne le ragioni e le conseguenze. Ve le risparmio e passo ad altro, anche se l’altro continua a scarseggiare sulla stampa straniera calamitata dagli Azzurri.

Si parla spesso, e giustamente ci si rammarica, delle aziende italiane che finiscono in mano straniera. E altrettanto spesso passano inosservate le operazioni finanziarie in senso contrario, quando siamo noi, cioè, a fare spesa all’estero. E a riprova posso dirvi che è solo su un giornale estero, lo spagnolo La Informacion, che leggo che l’italiana Telepass ha raggiunto l’accordo per l’acquisto della omologa francese Eurotoll dal gruppo spagnolo Abertis. L’importo dell’operazione non è stato reso noto. Eurotoll è una società che si occupa di telepedaggio per autostrade, ponti, tunnel in sedici Paesi europei attraverso una rete di 92mila km di autostrade, 10mila clienti e 150mila rilevatori elettronici di pagamento.

https://www.lainformacion.com/empresas/italiana-telepass-anuncia-compra-eurotoll-filial-abertis/2863299/

L’Italia è il primo partner commerciale dell’Azerbaigian. Lo leggo su Azernews in un servizio nel quale si spiega che nei soli primi due mesi di quest’anno il fatturato commerciali tra i due paesi ha superato i tre miliardi di dollari. Tre miliardi le esportazioni azere – soprattutto energia – 46 milioni dall’Italia all’Azerbaigian. Le aziende italiane registrate nel Paese asiatico sono oltre cento impegnate nei vari settori, aziende che hanno contratti del valore di oltre dieci miliardi di euro per progetti locali.

https://www.azernews.az/business/191328.html

Riaprire le indagini sul mostro di Firenze. L’ipotesi, dopo la richiesta degli avvocati delle famiglie di tre delle vittime, è riferita dal sito belga di Nieuws Blad. In particolare le famiglie chiedono di potere accedere agli atti per potere riprendere una pista investigativa mai approfondita anche se presente in un dossier dei carabinieri del 1984. Solo una delle persone condannate, o coinvolte o solo sfiorate dalle indagini è ancora vivo. Si tratta del novantenne Gianpiero Vigilanti, ex combattente della Legione Straniera, nella cui abitazione erano stati trovati molti ritagli di giornale si delitti dal 1968 in poi oltre a alcuni proiettili dello stesso lotto usati per gli assassinii.

https://www.ilpost.it/2022/03/24/indagine-mostro-firenze-riapertura/

Il tumore di Fedez è una notizia anche per i lussemburghesi che hanno conosciuto la coppia più social d’Italia attraverso la docufiction di Prime Video “I Ferragnez”. Telelussemburgo manda in onda un servizio con le immagini, che tante volte abbiamo visto in questi giorni, di Fedez in ospedale prima e dopo l’intervento sotto il titolo “Il rapper Fedez annuncia di avere un cancro al pancreas a 32 anni”. Diagnosi e intervento nel giro di meno di una settimana.

https://5minutes.rtl.lu/lifestyle/people/a/1887472.html

E’ primavera e il Berliner Kurier, in attesa delle partenze per il mare italiano, offre ai suoi lettori un’insalata di pasta che profuma d’Italia. Ve la rilancio, caso mai vi capitasse un ospite tedesco non voleste deludere le sue aspettative. Pasta consigliata le farfalle, da cuocere al dente e raffreddare sotto l’acqua corrente. Per il condimento germogli di spinaci, parmigiano a scaglie (qui specifica forte, ma sorvolerei) latte, olio evo, basilico, aglio, miele, senape, sale e pepe. Allora, tutto sto bendiddio va frullato col minipimer e l’emulsione va aggiunta alla terrina dove ci sono già le farfalle, dei pomodorini tagliati a metà, della cipolla tritata. Mescolare con le mani e sul tutto basilico e scaglie di parmigiano. A me è un po’ passato l’appetito.

https://www.berliner-kurier.de/rezepte/leckerer-nudelsalat-mit-knoblauch-parmesan-dressing-dieses-rezept-macht-lust-auf-urlaub-in-italien-li.218822