Ristretto Italiano – 29 dicembre 2021

Ristretto Italiano – 29 dicembre 2021

Quarantena: verso l’abolizione per chi ha fatto la terza dose. Crollo delle donazioni di sangue tra le conseguenze del Covid. Cordoglio internazionale per la scomparsa, in Italia, del fratello minore di Maradona.

L’Italia studia l’abolizione della quarantena per chi ha già fatto la terza dose. Ne parla dalla Spagna Antena Tres. Quattro giorni, invece, anziché gli attuali sette, per chi ha fatto due dosi. Il timore è, infatti, che un’ulteriore espansione dei contagi da Omicron possa paralizzare alcuni settori del Paese. La decisione verrà probabilmente presa già oggi dal Comitato Tecnico Scientifico.

https://www.antena3.com/noticias/mundo/italia-estudia-eliminar-cuarentena-que-esten-vacunados-coronavirus-tercera-dosis_2021122861cb210620b19a00012aaec2.html

E tra gli effetti non secondari del caos indotto dalla pandemia c’è anche, come scrive da Pechino l’agenzia di stampa ChinaNews il crollo delle donazioni di sangue. Oltre alla carenza del personale medico per i prelievi (sanitari spostati in prima linea sul Covid) anche il numero dei donatori si è drasticamente ridotto. Per questo l’Avis ha abbassato a 48 ore il tempo che deve trascorrere dalla vaccinazione alla donazione; sempre se non ci sono reazioni avverse. Altrimenti occorre aspettare almeno una settimana dopo la scomparsa dei sintomi. Tempi più lunghi, naturalmente, per chi ha passato un periodo di positività al Covid

http://www.slrbs.com/news/guoji/2021-12-28/1275783.html

Fine anno, tempo di bilanci. L’agenzia di stampa spagnola EFE scrive un pezzo sulle dieci notizie di maggior rilievo del 2021 in Italia. Comincia con il Governo Draghi, ci mancherebbe, per proseguire con l’operazione al Papa dello scorso luglio, il processo Opena Arms che vede Salvini alla sbarra, la tragedia della funivia, la chiusura di Alitalia con la nascita di Ita. Poi lo sport con la coppa europea, le medaglie a Tokyo, la finale di tennis a Wimbledon.

https://www.swissinfo.ch/spa/especial-2021-noticias-italia-y-vaticano_las-diez-noticias-m%C3%A1s-importantes-del-a%C3%B1o-en-italia-y-vaticano/47219950

Lutto internazionale per la morte, ieri a Napoli, del fratello minore di Maradona. Prendo la notizia dal quotidiano peruviano La Repubblica. Hugo Maradona è stato stroncato da un infarto a Procida, dove viveva da tempo. Era apparso di recente nel tributo dedicato a Diego Armando dalla televisione spagnola.

https://larepublica.pe/deportes/2021/12/28/diego-armando-maradona-hugo-maradona-hermano-del-pelusa-murio-en-italia-a-los-52-anos/

Dal nostro inviato nel Natale Cristiano, potrebbe essere intitolato l’articolo della rivista turca HaberCiniz che ha chiesto all’attore turco Can Yaman, da oltre un anno residente in Italia, di raccontare la festa più importante del cristianesimo. “Purtroppo in Turchia il Natale non c’è – ha commentato l’attore – Purtroppo perché è una festa magnifica che unisce la famiglia e io in Italia ho trovato una grande famiglia.”

https://haberciniz.biz/magazin/can-yamandan-hristiyan-bayrami-hakkinda-ilginc-aciklama-maalesef-turkiyede-noel-4014082

 

Tags: