Ristretto Italiano – 29 maggio 2021

Ristretto Italiano – 29 maggio 2021

L’economia italiana non cresce più: due cervelli emigrati ci spiegano il perchè; Le voragini di Roma fanno impressione anche in India; Giudice italiano condannato per sessismo dalla Corte Europea dei Diritti dell’uomo.

Perchè l’economia italiana ha smesso di crescere? Bloomberg lo ha domandato a Pellegrino e Zingales, delle Università del Maryland e di Boston, rimarcando che la nostra economia ha smesso bruscamente di crescere negli anni 90. Accadde – hanno risposto gli esperti – quando verso il 95 gli imprenditori italiani non seppero cogliere appieno la trasformazione tecnologica. Le macchine c’erano ma mancavano i manager per poterle sfruttare al meglio. E proprio per selezionare la classe dirigente, in Italia la meritocrazia non ha mai sostituito clientelismo e familismo. In Italia fanno carriera i familiari e gli amici del capo. La fedeltà vince sulla preparazione. Tra i Paesi sviluppati l’Italia è quella che si è fermata di fronte alla trasformazione digitale per privilegiare il suo ambiente domestico.

https://www.newswise.com/articles/why-italy-s-economy-stopped-growing

Le voragini che si aprono nelle strade di Roma fanno impressione anche in India se anche una rete con Wion TV titola “Una maxi voragine a Roma ingoia due auto parcheggiate”. Lunga 20 metri e profonda sei la dolina ha inghiottito due auto parcheggiate nel rione di Torpignattara. Episodi che nella capitale italiana si moltiplicano – riferisce la testata indiana – e attestano la grave fragilità di questa metropoli.

https://www.wionews.com/world/italy-giant-sinkhole-in-rome-swallows-two-parked-cars-387462

Giudice italiano condannato dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo per pregiudizio di genere in un caso di stupro. Leggo la notizia su Ouest France. Il caso si riferisce all’assoluzione in appello, nel 2015, di sei presunti stupratori condannati due anni prima. I fatti risalgono al 2008 quando la vittima era stata abusata da sette uomini, in auto, dopo essere stata ubriacata. La Corte Europea ha ritenuto che la sentenza d’appello avesse violato la privacy della donna con riferimento ai suoi rapporti occasionali e alla sua bisessualità.

https://www.ouest-france.fr/europe/italie/la-justice-italienne-condamnee-pour-des-prejuges-sexistes-dans-un-jugement-pour-une-affaire-de-viol-525e802a-bed0-11eb-9382-70d1b3017fb0

RyanAir ricorre contro la multa da 4 milioni e 200mila euro dell’Antitrust italiana. Lo riferisce Reuters con riferimento ai voli cancellati e non rimborsati dopo giugno 2020. La compagnia sostiene di avere operato secondo le regole europee offrendo ai passeggeri rimasti a terra più alternative. Per l’Antitrust i voli sono stati cancellati anche dopo che le restrizioni di volo erano terminate e i rimborsi sono avvenuti con buoni e voucher e non cash. Multate anche Easy Jet e Volotea.

https://www.reuters.com/article/italy-antitrust-ryanair/ryanair-says-it-is-appealing-italian-antitrust-fine-idUSL5N2ND4I8

:Le Figaro, dalla Francia, riporta l’arresto a Roma di un narcotrafficante in fuga da 15 anni. David Cittadini si era dato alla macchia nel 2006, dopo una condanna a 13 anni e quattro mesi per traffico internazionale di droga. Lo ha tradito il desiderio di festeggiare con sua figlia il 23esimo compleanno. Con l’avvicinarsi della data due poliziotti in borghese hanno tenuto d’occhio l’abitazione e la trappola ha funzionato. Il che potrebbe anche dimostrare che quando ci si mette di impegno i risultati arrivano.

https://www.lefigaro.fr/flash-actu/italie-en-cavale-depuis-15-ans-il-se-fait-arreter-en-se-rendant-a-l-anniversaire-de-sa-fille-20210528