Ristretto Italiano – 30 gennaio 2022

Ristretto Italiano – 30 gennaio 2022

 

Quirinale. Altri sette anni per Sergio Mattarella. Ecco perchè era un’illusione pensare a Draghi. Covid: Omicron sta facendo cambiare idea a molti noVax. FCA Italia salda in anticipo il prestito per uscire dalla pandemia.

 

E fumata bianca fu. All’ottava votazione della quattordicesima elezione per il Quirinale Sergio Mattarella si conferma il dodicesimo Presidente della Repubblica Italiana.

Così la stampa e i siti stranieri

Da Londra, The Guardian: Mattarella accetta il nuovo mandato “Per la stabilità dell’Italia”. Il presidente uscente aveva raccolto un numero crescente di preferenze ad ogni votazione successiva.

Mattarella successore di se stesso. Così la BBC cui Tajani ha dichiarato che il sostegno a Mattarella è stata l’unica proposta su cui la maggior parte dei parlamentari ha concordato.

El Pais, Madrid: Le forse politiche italiane non trovano altra soluzione per uscire dal baratro istituzionale se non chiedere all’attuale capo dello Stato di rimanere.

Il premier Draghi rinuncia alle sue ambizioni alla Presidenza e chiede a Mattarella di rimanere. Così Der Spiegel.

Sergio Mattarella pone rimedio alla situazione. Questo il titolo del tg tedesco TagesSchau. Per i partiti è la via d’uscita a una situazione che era si era fatta troppo ingarbugliata. Lo status Quo è preservato.

Xinua dalla Cina: l’Italiano Mattarella ha accettato il secondo mandato presidenziale.

https://www.bbc.com/news/world-europe-60183929

https://elpais.com/internacional/2022-01-29/los-partidos-italianos-acuerdan-que-mattarella-repita-como-presidente-de-la-republica.html

https://www.theguardian.com/world/2022/jan/29/for-the-stability-of-italy-sergio-mattarella-could-be-reelected-president

https://www.tagesschau.de/ausland/europa/mattarella-italien-praesident-103.html

https://www.spiegel.de/ausland/sergio-mattarella-premierminister-draghi-bittet-den-praesidenten-fuer-eine-zweite-amtszeit-zu-beiben-a-a645b6eb-4bb4-4043-b611-3fed2e4711ca

http://www.xinhuanet.com/english/europe/20220130/dff4cdf457b44643ba106b739bb9a676/c.html

L’Italia è sicura se Draghi resta premier?, si chiedeva proprio ieri Bloomberg dando per scontato che tutte le resistenze a eleggerlo presidente dipendano dal ruolo chiave che egli sta rivestendo ora a Palazzo Chigi? La risposto della redazione americana è ‘non proprio’. Questa settimana di manovre per trovare il nome giusto ha indebolito la fragile, anche se ampia, maggioranza che lo sostiene e l’imminente campagna elettorale per le politiche del 2023 farà il resto. 

https://www.bloomberg.com/news/articles/2022-01-28/all-the-reasons-draghi-is-not-yet-italy-s-new-president

Omicron sta facendo cambiare idea a molti no Vax. Fortune, la rivista economica di Time, sottolinea come l’altissima contagiosità della variante, unita agli appelli ormai quotidiani che i noVax ricoverati fanno attraverso i TG, abbiano incoraggiato molte conversioni. E pubblica un eloquente sondaggio, condotto da Ipsos per Fortune, nel quale si chiede, sia ai vaccinati che ai non, se ritengano opportuno l’obbligo di vaccinazione per tutti o, nel caso, per determinate categorie di età o di professione. E scopriamo che in Italia un noVax su cinque è d’accordo col vaccino obbligatorio per tutti e addirittura uno su quattro per gli insegnanti. Decisamente più incorruttibili, diciamo, i noVax francesi; lì appena uno su venti dice di essere d’accordo all’obbligo per tutti.

https://fortune.com/2022/01/28/omicron-covid-unvaccinated-poll-vax-mandates-ipsos/

FCA Italia, ovvero la Fiat, e alcune controllate italiane hanno restituito anticipatamente il prestito di 6 miliardi e 300 milioni di euro ricevuti da Intesa San Paolo necessario per il riavvio della produzione industriale dopo lo stop imposto dal Covid. La notizia di Reuters, ripresa anche da radio KFGO del Sud Dakota, precisa che la scadenza naturale del prestito, erogato a giugno 2020, era per marzo del prossimo anno.

https://kfgo.com/2022/01/28/stellantis-repays-6-3-billion-euro-italy-state-backed-loan-in-advance/