Ristretto Italiano – 31 agosto 2021

Ristretto Italiano – 31 agosto 2021

Gli studenti rimasti a Kabul: La Sapienza continuerà a fare di tutto per portarli in Italia; ripreso dalla BBC il discorso di Mattarella contro l’ipocrisia di chi è solidale con gli afgani ma poi gli chiude le porte; Gli sposi che arrivano su un carro allegorico mandano don Pierantonio su tutte le furie.

Italia in apprensione per circa 120 studenti afgani, di cui 81 donne, che erano stati ammessi a frequentare l’Università La Sapienza a Roma ma che non sono riusciti a entrare nel ponte aereo, ormai concluso. Con loro – precisa l’agenzia di stampa spagnola EFE – era prevista anche l’evacuazione di una cinquantina di congiunti; l’ateneo romano ha dichiarato che ha predisposto per tempo tutta la documentazione e continuerà a fare tutto il possibile. Ora la speranza è di poterli imbarcare su qualche altro volo che almeno li porti fuori dall’Afghanistan. Gli ammessi avrebbero dovuto presentare il corso Global Humanities del Dipartimento di studi orientali.

https://www.swissinfo.ch/spa/afganist%C3%A1n-conflicto_italia-teme-por-120-afganos-de-universidad-de-roma-que-se-quedaron-en-kabul/46904656

Ripreso dal canale turco della BBC il discorso di Mattarella, a Ventotene, nel quale il capo dello stato ha denunciato l’ipocrisia di quelle forze, politiche e istituzionali, che da una parte inviano messaggi di solidarietà al popolo afgano mentre di fatto gli chiudono le porte. E’ urgente la creazione di strumenti unificati di difesa e una maggiore presenza in politica estera da parte dell’Unione”.

https://www.bbc.com/turkce/haberler-dunya-58384391

Oltre 430 tonnellate di vassoi di prosciutto crudo Fratelli Beretta immessi sul mercato statunitense sono stati richiamati in Italia per un allarme salmonella. Ne da notizia Eurocarne Digital, rivista spagnola di settore; i prodotti sono contrassegnati dalla sigla EST 7543B e hanno scadenze diverse fino al febbraio 22. Alcuni consumatori americani ammalati di salmonella avevano in comune l’antipasto al crudo.

https://eurocarne.com/noticias/codigo/51565/kw/Cientos+de+toneladas+de+carne+de+Fratelli+Beretta+son+retiradas+del+mercado+por+un+brote+de%26nbsp%3BSalmonella

Il sito rumeno Mediafax racconta di Don Garbiglia, parroco a Leinì, nel Torinese, che sabato mattina ha perso definitivamente la pazienza. Già era stanco dei tanti matrimoni che, a suo dire, avevano assai poco di religioso; la goccia che stavolta ha fatto traboccare il vaso è stato l’arrivo degli sposi sul sagrato con un carro allegorico e due motrici che trainavano la Rolls Royce della sposa e oltre 50 chili di riso e brano da lanciare alla fine. Dopo di loro era in arrivo un funerale e ripulire tutto in così poco tempo è stato uno sforzo dei quale i volontari potevano fare a meno. Oltre, ha sottolineato don Pierantonio, all’immagine dello spreco di cibo che avrebbe potuto sfamare tanti poveri.

Decizia radicală a unui preot în cazul nunților religioase i-a șocat pe viitorii miri: ”Este umilitor, nu sunt sclavi!” Ce se întâmplă în Italia

Per chiudere mi sono imbattuto sulla piattaforma turca Onedio dove trovo una simpatica, quanto banale, lista di accorgimenti per chi viaggia all’estero. Consigli antitruffa tra i più comuni, come se anziché in Turchia la lista fosse stata redatta nel Paese della Meraviglie; nonostante ciò ho trovato interessante capire i pregiudizi contro di noi. A parte la regola che vale per tutti del non accettare viaggi organizzati da gente di strada ma di avere almeno un negozio fisico, e a parte la cosa che non sapevo che se a New Orleans ti fermano chiedendo dove hai comprato quelle scarpe tu, con quelle scarpe devi accelerare il passo, vedo che sull’Italia il primo consiglio è quello, quando sei al ristorante di controllare se il pane si paga a parte e, nel caso, restituirlo. Poi prima di entrarci nel ristorante guardare gli orari di apertura: quelli che aprono prima delle 12.30 o delle 19 sono troppo commerciali. E poi, cosa che nonostante io viva a Roma non ho mai visto, ti mettono in guardia contro la gente che per strada ti offre un bracciale in regalo. Quel regalo stai sicuro che te lo faranno pagare. 

https://onedio.com/haber/yurt-disina-seyahat-ederken-mutlaka-aklinizin-bir-kosesinde-bulunmasi-gereken-22-tavsiye-1000075